Codice della Strada: proroga dei termini delle autorizzazioni per esercitarsi alla guida

Logistica, infrastrutture e trasporti

Segnaliamo alle Aziende associate che, considerata la necessità di prevedere una più lunga proroga dei termini stabiliti dall’art. 122, comma 6, del CDS, a causa del protrarsi del periodo di emergenza epidemiologica e, pertanto, dell’elevato numero dei canditati che devono sostenere la prova di valutazione delle capacità e dei comportamenti per il conseguimento della patente di guida, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con decreto dell’8 giugno 2020, n. 159 ha disposto, in attuazione dei DPCM relativi all’emergenza COVID-19, la proroga fino al 29 ottobre 2020 delle autorizzazioni ad esercitarsi alla guida con scadenza compresa tra il 31 gennaio ed il 28 ottobre 2020.

E’ stata, inoltre, prevista una proroga fino al 29 ottobre 2020 per le autorizzazioni ad esercitarsi alla guida rilasciate a conducenti sottoposti a revisione tecnica della patente di guida, ai sensi dell’art. 128 CDS.

DM MIT 8.6.2020 n.159.pdf


22 giugno 2020

Condividi