Accordo quadro Confindustria - Motus Trading per la fornitura di mascherine chirurgiche tre veli, tipo II

Emergenza coronavirus

Sostenere la continuità produttiva e tutelare la salute dei lavoratori sono le finalità dell’intesa siglata da Piccola Industria, nell’ambito dell’attività del PGE, e il Commissario straordinario per l’emergenza.

L’intesa semplifica le procedure di sdoganamento di DPI e mascherine chirurgiche ordinate dalle associate tramite specifici Accordi Quadro stretti da Piccola Industria con produttori ad elevata capacità produttiva/importatori. 

In tale contesto si allegano offerta e condizioni di vendita relative all’Accordo Quadro di Piccola Industria Confindustria e Motus trading.

Tipologia

Mascherina chirurgica tre veli, tipo II

Lotto

1.000.000

Prezzo

0,60/mascherine (consegna inclusa)

Ordine minimo

cartone da 3000 (60 confezioni da 50)

MODALITÀ DI ORDINE

Le richieste dovranno essere inviate direttamente all’email: info@motustrading.it e in copia anche a fornituracovid@confindustria.it e a segrini@uivco.vb.it, indicando inoltre l’appartenenza all’Unione Industriale del VCO e in oggetto “Accordo Confindustria”.

La consegna della fornitura sarà effettuata entro tre giorni dopo l'avvenuto pagamento. Il costo della spedizione è incluso nel prezzo. 

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il pagamento avverrà prima della spedizione della merce con l’invio della fattura proforma, tramite bonifico bancario o paypal.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le forniture saranno eseguite fino all’esaurimento delle predette quantità e in caso di ordini superiori alla quantità disponibile, la Società stabilirà le modalità di ripartizione dei quantitativi tra le richieste ricevute e non evase con Confindustria al fine di dare priorità ad aziende del settore sanitario e ad aziende produttive ed evitando comportamenti speculativi di rivendita.

L'accordo sottoscritto da Piccola Industria e le relative condizioni concordate si applicano solo per i prodotti oggetto delle offerte pubblicate e non su altri eventualmente proposti e venduti dall'azienda.

L’Ufficio Economico della scrivente resta a disposizione per ogni eventuale chiarimento necessario.


04 giugno 2020

Condividi