Attività produttive e commerciali - Possibilità di verificare gratuitamente il codice ATECO

Emergenza coronavirus

Dal 23 marzo 2020, con l'entrata in vigore del DPCM 22 marzo 2020, sono sospese, in tutto il territorio nazionale, tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle riportate nell’Allegato 1 come successivamente modificato con decreto del Ministero dello sviluppo economico del 25 marzo 2020.


Le Camere di commercio hanno messo a disposizione un servizio con il quale è possibile verificare in modo rapido e gratuito il codice ATECO della propria impresa e dei propri fornitori.


Tali informazioni sono disponibili cliccando, nella lista dei risultati, sulla ricorrenza di interesse e accedendo alla pagina di Dettaglio Impresa. 


Per la presentazione delle comunicazioni o delle richieste di autorizzazione per la prosecuzione delle attività da parte delle aziende interessate nei casi stabiliti dal D.P.C.M. 22 marzo 2020, art. 1, comma 1, lettere d) e g) dovranno essere seguite le direttive impartire dalle rispettive Prefetture.

Per accedere al servizio e verificare gratuitamente il codice ATECO dell'azienda  Clicca Qui.


02 aprile 2020

Condividi