Congiuntura flash Novembre 2021 - nel 2021 forte il rimbalzo del PIL italiano, frenata a fine anno per scarsità di materiali e contagi

Ufficio studi e ricerche

Alleghiamo alla presente l’ultima Congiuntura Flash elaborata dal Centro Studi Confindustria, che affronta i seguenti argomenti:

Nel 2021 è forte il rimbalzo del PIL italiano, al +6,3/6,4%, nonostante la frenata a fine anno causata da scarsità di materiali e nuovi contagi.

L’industria rallenta ma è in crescita, i servizi restano in recupero pur con qualche ombra, gli occupati sono in risalita.

I consumi privati trainano il rimbalzo, gli investimenti crescono ancora, mentre frena l’export italiano di beni.

Il caro-energia penalizza imprese e famiglie italiane, l’Eurozona mostra qualche difficoltà, mentre gli USA accelerano a fine anno.

Congiuntura Flash 27 novembre 2021.pdf


29 novembre 2021

Condividi