Nona Giornata Nazionale delle PMI - 16 novembre 2018

Comitato Piccola Industria

Le piccole e medie imprese costituiscono un innegabile punto di forza del nostro tessuto produttivo – nella nostra provincia rappresentano l’80% del totale delle aziende - e sono, con la loro dinamicità e capacità innovativa, la risorsa fondamentale su cui puntare per rilanciare lo sviluppo del Paese.

Lanciata nel 2010, la Giornata nazionale delle Piccole e Medie Imprese ha da allora riscontrato successo e apprezzamento crescenti: per gli studenti, l’esperienza diretta in azienda offre l’opportunità di conoscere da vicino la realtà produttiva, l’impegno e il talento che gli imprenditori condividono con i propri collaboratori; per gli imprenditori il PMI DAY è un momento importante per far emergere l’obiettivo della promozione di un contesto favorevole all’imprenditorialità.

Questo il messaggio principale della Giornata con la quale le PMI si aprono ai giovani e alle comunità locali per raccontare attività, prodotti e i progetti dell’impresa, ma anche la sua storia e i suoi rapporti con il territorio.

La Nona Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese si svolgerà il 16 novembre 2018: per quanto possibile, sarebbe opportuno concentrare tutte le iniziative nella stessa giornata, anche per una maggiore efficacia in termini di comunicazione. Laddove, però, si verifichino insormontabili ostacoli organizzativi, l’apertura potrà essere anticipata o posticipata di un giorno.

Primi destinatari della Giornata sono i giovani, ai quali si intende trasmettere la voglia d'impresa, le loro famiglie e gli insegnanti che hanno un ruolo determinante nell'orientamento dei propri allievi. Ma è anche importante stimolare la partecipazione degli amministratori degli enti locali (soprattutto di quelli che trattano materie afferenti le imprese), degli organi di informazione e di tutti coloro che interagiscono con l’attività delle aziende.

Riassumiamo brevemente di seguito i principali obiettivi della visita:

La visita è soprattutto un momento di conoscenza dell’impresa, per cui nel corso della stessa devono essere mostrati: strutture e strumenti impiegati quotidianamente, il processo produttivo ed i prodotti, anche mediante visite ad eventuali show room, cercando di massimizzare l’attrattività visiva per stimolare l’interesse dei partecipanti.

L’azienda, se lo ritiene opportuno, può limitare l’accesso al pubblico di alcune aree dello stabilimento, e dovrà programmare il flusso del pubblico secondo le dimensioni dello stabilimento e del numero dei collaboratori disponibili per la guida delle visite.

All’azienda verrà richiesta copertura assicurativa per i visitatori; la visita dovrà avere durata minima di 45 minuti e massima di 75 minuti con l’apertura di uno o due reparti in funzione.

L’Unione Industriale del VCO aderisce all’iniziativa fin dalla prima edizione, sempre con l’obiettivo di avvicinare il mondo del lavoro alla scuola, per i giovani professionisti ed imprenditori del domani. Un obiettivo chiaro e determinato che richiede massima sensibilità e senso di appartenenza per il futuro del territorio e dell’impresa, che vantano ancora oggi una storia imprenditoriale di eccellenza e un profilo industriale di riferimento internazionale.

Le aziende interessate a prendere parte all’importante iniziativa sono invitate a contattare la Segreteria del Comitato per la Piccola Industria (Dott. Giuliano Segrini, tel. 0323403100) presso la quale sono disponibili le Linee Guida alla Giornata nazionale della Piccola e Media Impresa, oppure di restituire via fax al nr. 0323581469 o via e-mail all’indirizzo segreteria@uivco.vb.it l’allegata scheda di interesse, entro il 28 settembre 2018.

Scheda Interesse Nona Giornata PMI.pdf


06 settembre 2018

Condividi