Riconversione industriale: step operativi per aziende piemontesi

Emergenza coronavirus

Segnaliamo alle Aziende associate che, in risposta alla straordinaria emergenza sanitaria COVID-19 che ha coinvolto il nostro paese e con la finalità di fronteggiare la carenza e la difficile reperibilità di dispositivi medicali in generale e di protezione individuale, tutte le aziende del territorio Piemontese che intendono riconvertire la produzione dovranno attenersi a questi step operativi:

1.   Avere implementato un sistema di gestione per la qualità aziendale e rispettare i requisiti di produzione dettati dalle norme UNI di riferimento;

2.   Inviare la propria candidatura alla mail della Regione autocertificazioni.covid@regione.piemonte.it per le aziende interessate alla produzione di  mascherine chirurgiche, di protezione individuale ffp2/ffp3, camici e tamponi per test di positività al virus Covid-19;

3.   Allegare alla candidatura l'allegato modello rilasciato dalla regione Piemonte fornendo le informazioni richieste. La raccolta delle candidature servirà al fine di effettuare uno screening iniziale delle effettive possibilità delle proposte presentate di terminare con successo in tempi rapidi il percorso di convalida e concentrare le verifiche su quelle più promettenti anche sotto il profilo della rilevanza quantitativa;

4.   I test necessari per convalidare la conformità dei prodotti al rispetto delle norme UNI di riferimento saranno svolti presso i laboratori degli Atenei piemontesi, alla validazione delle certificazioni lavorerà una task force di 18 esperti.

L’obiettivo della task force istituita della regione Piemonte - alleghiamo relativo comunicato stampa - è di validare, entro una settimana al massimo, la conformità alla norma dei dispositivi di protezione individuale, quali mascherine sia chirurgiche che ffp2/3 e camici idrorepellenti. In particolare, le mascherine chirurgiche dovranno essere prodotte da imprese che abbiano un sistema di gestione della qualità, per poter corrispondere alla deroga al marchio CE secondo le allegate indicazioni del Ministero della Salute.

Istruzioni_per_info_su_riconversione_industriale_emergenza_covid.pdf

Comunicato Stampa Regione Piemonte.pdf

Circolare_MinSalute_18_03_2020.pdf


27 marzo 2020

Condividi